Le migliori 5 polpette a Roma

0
1032

Città che vedi, polpette che mangi. Quelle della tradizione romana sono al sugo e non solo… Le migliori 5 polpette a Roma raccontano la tradizione e ognuna ha la sua ricetta, che passa di generazione in generazione.

E’ un secondo piatto semplice, dove a memoria di molti ci sono i ricordi delle nonne e delle mamme ai fornelli, che lo preparano per il pranzo della domenica. Dalle sale da pranzo alle trattorie e, infine le polpette sono riuscite a conquistare anche lo street food. Le migliori 5 polpette a Roma sono preparate secondo la ricetta tradizionale, con qualche variante per renderle ancora più gustose.

Le polpette sono confezionate con la carne del bollito.

Le polpette sono un piatto povero, vengono confezionate con la carne del bollito del brodo avanzata il giorno prima e arricchita di ingredienti. Nello specifico, dopo aver sminuzzato la carne e messa in una terrina si aggiunge la mollica del pane raffermo (messo prima in ammollo), un trito di prezzemolo e aglio, noce moscata, parmigiano grattugiato, uova, sale e pepe. Dopo aver amalgamato il tutto si prende una manciata dell’impasto e lo si arrotonda tra le mani, et voilà la polpetta è fatta. Ora prima di metterle nella salsa, qualcuno le frigge, altri le preparano in umido.

Per il sugo basta prendere una buona passata (la migliore è sempre quella fatta in casa ndr), mettere in una pentola un soffritto di cipolla, sedano e carota, c’è chi aggiunge l’alloro e il grasso del prosciutto.

Le polpette al sugo sono un secondo gustoso e saporito, grazie agli ingredienti e alla preparazione del sugo.

Questa settimana abbiamo selezionato le migliori 5 polpette a Roma. Il criterio è il seguente: siamo partiti dalla tradizione per terminare con la contemporaneità della ricetta e del modo di servirle. Sicuramente ci sono osterie e trattorie oltre a quelle citate, che meritano attenzione. Al momento tra quelle assaggiate vi proponiamo le polpette che hanno solleticato le nostre papille e ci riserviamo più in là di riprendere il “polpetta tour”.

Sora Lella, le polpette di nonna Lella sono di carne di vitella e impastate con la buccia di limone, noce moscata, prezzemolo e cotte in un sughetto di pomodoro e origano.

Da Settimio a via del Pellegrino, tra le proposte della cucina romana spiccano le polpette in bianco.

Trattoria da Cesare, non lasciatevi ingannare dalla contemporaneità e semplicità dell’arredo, qui sono proposte le classiche polpette di bollito.

Mariolina a Monti, un’accoglienza calda e familiare nonostante le dimensioni piccole del ristorante. Fantasiose e fresche le varianti di polpette: ottime le classiche di carne di manzo al sugo o in bianco.

Polpetta Cucina & Miscelazione, il loro #tuttoèpoplettabile è confermato dal menù e dalla degustazione. Come anticipato, oltre alla tradizione, qui la contemporaneità porta al palato una nuova esperienza ricca di fantasia e gusto.

Condividi i tuoi piatti, scarica la nostra App per iOS a questo link: http://bit.ly/eatopine

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here