Piovra con olive

0
537
Piovra con olive un secondo sfizioso di mamma Rosa.

Scacciamo la nostalgia dei pranzi estivi a bordo mare presentandovi la piovra con olive, genuino e facile da preparare.

Mamma Rosa propone la sua versione della piovra con olive, sottolineandone la freschezza.

La differenza tra polpo e piovra è molto sottile, entrambi fanno parte della famiglia Octopodidade, la stessa cui discendono seppie e calamari.

La colorazione è data dai fondali cui essa vive, soprattutto ha otto tentacoli dotati di ventose.

A cercar le differenze con il centimetro: la piovra è più grande del polpo, tutto qua.

Visto che polpo e patate è uno dei cavalli di battaglia tra i piatti di mare, provate anche questa ricetta.

DURATA: 60 min

LIVELLO: Medio

DOSI: 4 Persone

INGREDIENTI

1 kg di piovra

sale qb

pepe qb

olio extravergine di oliva

olive nere

prezzemolo

PREPARAZIONE

Mamma Rosa suggerisce di tenere ben conto dei tempi di cottura della piovra, affinché sia tenera e gustosa.

Lavate, pulite e mettetela in acqua fredda e coprite. Al momento della sua ebollizione, lasciatela cuocere per 20 minuti.

Attenzione: fatela raffreddare nella sua acqua di cottura, successivamente potete sciacquarla e tagliarla a dadini a vostro piacimento.

Quindi, in una pirofila conditela con olio extravergine di oliva, sale, pepe, olive nere e per guarnire ponete qualche foglia di prezzemolo.

Se anche tu hai un’esperienza culinaria da condividere, scarica la nostra App per iOS a questo link: http://bit.ly/eatopine

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here